Facendo seguito le esperienze che si stanno susseguendo in queste settimane, riteniamo nostro dovere condividere il secondo aggiornamento sulle notizie relative al possibile utilizzo di CytoSorb come terapia adiuvante contro alcune complicazioni nei pazienti con infezione severa da COVID-19.

Il presente documento ha uno scopo esclusivamente informativo e di servizio per i clinici che decidano di intraprendere questo tipo di terapia.

In questo momento particolarmente critico, Aferetica rivolge il suo pensiero e augura buon lavoro a tutta la comunità medico-scientifica, impegnata in prima linea nella lotta contro il Coronavirus Covid-19.

SCARICA L’AGGIORNAMENTO